Coriano

pUNTI DI INTERESSE

● Castello malatestiano, sec. XIV - Antiquarium ● Resti di altri castelli medioevali a Cerasolo, Passano, Mulazzano, Besanigo, Monte Tauro, Vecciano ● Convento casa madre delle Maestre Pie dell'Addolorata, ● Coriano Ridge War Cemetery – cimitero inglese ● Teatro Corte ● Museo elisabettiano ● Chiesa S. Maria Assunta ● Chiesa S. Giovanni Battista (Cerasolo) ● Chiesa S. Innocenza (Montetauro) ● Galleria "La storia del Sic", monumento "Il Podio" dedicate a Marco Simoncelli ● Parco fluviale del Marano

Contatti

Informazioni

Armonia e leggerezza sono le sensazioni che regala questa campagna, alle spalle del mare di Rimini, Riccione, Misano Adriatico e Cattolica, attraversata dal torrente Marano.

Gli aromi di questa terra fertile e ricca caratterizzano alcuni prodotti pregiati, primi fra tutti il vino e l’olio a cui sono dedicate due animate fiere autunnali. Una terra abitata e sfruttata da millenni, che ha visto la dominazione di Roma già dal III secolo a.C., della Chiesa di Ravenna nel 1200, della famiglia Malatesta che riedificò il Castello nel 1440.

Poco più di cento anni dopo giunsero i Sassatelli di Imola, di cui è ancora visibile lo stemma sulla cinquecentesca porta d’ingresso della fortificazione, oltre alla cinta muraria esterna, le torri poligonali e il doppio sistema di porte. In una casa del Castello è allestito l’Antiquarium, una mostra permanente di manufatti rinvenuti nell’area.

Anche la storia contemporanea ha lasciato qui tracce eloquenti, prima fra tutte il Cimitero di guerra inglese che accoglie le spoglie di oltre 1.500 caduti della VIII Armata. Curato direttamente dalle autorità del Commonwealth, è uno dei cimiteri stranieri più grandi d’Italia e viene considerato un cimitero giardino, per la varietà di fiori e piante che lo adornano. La sua presenza è il drammatico risultato dello scontro tra le forze alleate e le truppe tedesche nel 1944 per lo sfondamento della Linea Gotica che pose fine alla II Guerra Mondiale.

Coriano è ottimamente attrezzata per un soggiorno ricco di attività all’aperto, tra cui passeggiate in bicicletta, in mountain bike, a piedi, a cavallo, soprattutto nel Parco del Marano, che offre una rigogliosa isola di verde, attrezzata per tante attività all’aperto, di movimento o di sosta. Ci sono anche il lago, frequentato per la pesca sportiva, e diversi maneggi ippici.

Nella passeggiata storica intorno al Marano nel territorio corianese sono visibili i resti di ben sette castelli medievali: il più importante è proprio il castello di Coriano, ampiamente restaurato, gli altri sono Cerasolo, Passano, Mulazzano, Besanigo, Monte Tauro e Vecciano.

Foto

Eventi

Vai al calendario

Mappa

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come “Google Maps” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: click here to open your cookie preferences.

Condividi questa pagina su
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

CHI SIAMO

Il brand territoriale “Salute, viaggiatore” e la sua promozione è una delle azioni a regia diretta del
GAL -GRUPPO DI AZIONE LOCALE VALLI MARECCHIA E CONCA Soc. Cons. a r.l. 

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) o per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.